Ecco come sarebbe Tetris, se ci giocassimo coi palazzi

13 febbraio 2020

L'artista Mariyan Atanasov scompone le architetture della capitale bulgara Sofia in un gioco di incastri esplicitamente ispirato al videogioco Tetris. Qui potete apprezzare l'effetto straniante che crea

L’architettura urbana di Sofia, capitale della Bulgaria, diventa un enorme piattaforma per giocare a Tetris nelle produzioni grafiche dell’artista Mariyan Atanasov: gli edifici geometrici sono scomposti, le parti fluttuano in cielo come tasselli pronti a inserirsi nella struttura principale, con le stesse modalità del gioco anni Ottanta creato dall’ingegnere sovietico Alexey Pajitnov.

L’artista, residente in Texas, elabora queste produzioni con un certosino lavoro di post produzione fotografica, di cui potete vedere i risultati sfogliando la nostra gallery o sul suo profilo Bēhance.


Fonte: WIRED.it

 
 


© 2018 | Yuss P.IVA 06727120963 Privacy Policy
 

 Possiamo aiutarti?