Lenovo mostra il primo pc pieghevole al mondo

15 maggio 2019

Dopo il Samsung Galaxy Fold , di cui ancora non sappiamo la nuova data di lancio, e il Mate X di Huawei, che dovrebbe arrivare a luglio, ora anche Lenovo dice la sua nel segmento nascente dei dispositivi portatili con schermi pieghevoli. Non lo fa con uno smartphone, però, bensì con un computer ibrido 2-in-1, il primo “foldable PC” al mondo. Per adesso quello mostrato da Lenovo durante la sua conferenza Accelerate di Orlando, in Florida, è ancora un prototipo che non ha un nome preciso. L’azienda lo chiama semplicemente ThinkPad X1 “foldable PC”, a suggerire che la famiglia di appartenenza è quella dei suoi ultra-portatili di fascia alta.

Il laptop monta uno schermo OLED 2K da 13,3” e si può utilizzare come un dispositivo 2-in-1 di nuova generazione. Quando il display è completamente aperto, l’esperienza d’uso è quella di un tablet e l’interazione si basa interamente sul tocco (il sistema operativo è Windows 10).

Piegando lo schermo a metà, però, il dispositivo si offre a casi d’uso diversi. Il più semplice, già implementato sul prototipo mostrato da Lenovo, prevede la comparsa della tastiera su una delle due metà del display (sulla base dell’orientamento del dispositivo) e di un desktop “dimezzato” sull’altra.

Nella versione mostrata ieri alla stampa il computer pieghevole era già in grado di far girare varie applicazioni ottimizzate per assecondare la piegatura, ma come per i dispositivi di Samsung e Huawei la vera differenza la farà l’ottimizzazione software da parte degli sviluppatori di terze parti. Lo scopo di Lenovo è offrire un prodotto che possa raggiungere nuovi livelli di portabilità (una volta chiuso a metà, il dispositivo ha le dimensioni di un libro con copertina rigida) senza però rinunciare alle prestazioni di un PC portatile vero e proprio.

La tempistica della presentazione del PC pieghevole si potrebbe leggere come un tentativo di rispondere per le rime a Samsung e Huawei. Tuttavia Lenovo ci ha tenuto a specificare che il progetto del ThinkPad X1 pieghevole è in fase di sviluppo già da circa tre anni. Ce ne vorrà poi almeno un altro perché il dispositivo possa arrivare sul mercato in via definitiva: la versione commerciale del prototipo mostrato ieri, infatti, non vedrà la luce prima del 2020. Interessante notare infine che il display flessibile del prototipo di Lenovo è fornito da LG, che fino ad ora aveva applicato i suoi OLED pieghevoli soltanto nel settore dei TV con il (bellissimo e costosissimo) televisore arrotolabile OLED TV R .



 
 


© 2018 | Yuss P.IVA 06727120963 Privacy Policy
 

 Possiamo aiutarti?