Lele dei Negramaro a sorpresa sul palco con Sangiorgi: “Tornerò presto”. In tour il fratello

15 febbraio 2019

Lele Spedicato, il chitarrista dei Negramaro, colpito a settembre da un’emorragia cerebrale, è tornato a sorpresa sul palco. Stasera, per l’apertura del tour indoor della band a Rimini, Lele ha imbracciato nuovamente la sua chitarra ed ha accompagnato Giuliano Sangiorgi nel nuovo brano Cosa c’è dall’altra parte, scritto proprio durante la sua malattia.

«Ciao a tutti, grazie infinite. Scusate sono un po’ emozionato, giusto un po’ - ha detto Spedicato con la voce incerta e asciugandosi una lacrima - Ritornerò molto presto». Per il resto del live e del tour al suo posto suona il fratello Giacomo, di 23 anni, che potrà contare su un «guitar rig» digitale, una pedaliera in cui Lele ha memorizzati tutti i suoi suoni.



 
 


© 2018 | Yuss P.IVA 06727120963 Privacy Policy
 

 Possiamo aiutarti?