Con il musical “Happy Heels” all’Alessandrino nella notte di San Silvestro, il sogno di Silvia diventa realtà

22 dicembre 2018

A 12 anni Silvia Ferraris sapeva già che cosa avrebbe fatto da grande: la ballerina e l’insegnante di danza. E che, trasmettendo ad altri la sua passione, avrebbe forse potuto realizzare un altro sogno: dar vita ad una compagnia con persone cresciute nel suo vivaio.

Il sogno è diventato realtà e Silvia, che da ragazzina organizzava spettacoli nel palazzo dove viveva al quartiere Galimberti e che ha mosso i primi passi, ad Alessandria con la maestra Susan Parker, è una professionista che respira a pieni polmoni la gioia più grande: portare in scena uno spettacolo da lei ideato, diretto e coreografato nella sua città, la notte di San Silvestro.

Silvia, che è direttrice artistica dell’associazione Danza e Spettacolo, ha incontrato Paolo Pasquale, proprietario dell’Alessandrino, all’inizio dell’estate: «M i ha invitato nella sua scuola per farmi assistere un musical che aveva debuttato a Genova - racconta lui -. Mi è sembrato di essere dentro “Flashdance”: ho guardato i ragazzi negli occhi, la loro bravura mi ha folgorato e alla fine ho chiesto loro di tenersi liberi per la sera del 31 dicembre».

Il musical, prodotto da Anteprima e interpretato dalla The Performers’ Company, si chiama «Happy Heels…tacchi allegri» e non ha nulla da invidiare a rappresentazioni di livello nazionale: «Per me è un onore – spiega la regista -: questi giovani, tutti di Alessandria e dintorni, vi regaleranno uno spettacolo nello spettacolo».

Sul palco saliranno Alessia Cordero, Rossana Dilorenzo, Luca Faraci, Miriam Seminari, Gabriele e Giada Ledesma, Martina Lo Monaco, Martina Simon. Formatisi con Silvia Ferraris, alcuni sono diventati professionisti, un paio hanno aperto una scuola, l’Urban Style, ad Alessandria. «Ho iniziato ad insegnare a 19 anni – prosegue Silvia -: Alcuni di questi ragazzi, che hanno età media di 25 anni, hanno cominciato con me a 3, con i corsi propedeutici. Avevo mezza compagnia per le mani e non lo sapevo».

Silvia è un’insegnante determinata: conosce il metodo e lo impasta col suo sorriso. E la consapevolezza che anche se non si ha un nome famoso (non ancora), si possono fare comunque grandi cose. È la morale dello spettacolo. Fabiana Gariglio ha scritto e curato l’entr’acte del musical ambientato in un teatro. Nella trama c’è un’appassionata carrellata nel mondo del tip tap. I biglietti costano 50 euro in platea, 35 in galleria. Info www.cinemalessandrino.it, 0131-252.644 (da lunedì a sabato 20-22, mercoledì chiuso; domenic a 16-20.



 
 


© 2018 | Yuss P.IVA 06727120963 Privacy Policy
 

 Possiamo aiutarti?