5 modi efficaci per generare più Lead per la tua Azienda

email marketing influencer marketing lead webinar


Questa è la sfida principale per le imprese: essere notati e visti online e trovare sempre più potenziali clienti. In questo post condividerò 5 modi efficaci per generare più lead per la tua attività.

Quando si tratta della generazione di lead online, ci sono delle strategie rilevanti che ottengono i risultati migliori:

  • Marketing di contenuti
  • Marketing di influenza
  • Marketing via email
  • Social media marketing


Andiamo più nel dettaglio su come puoi iniziare a generare più lead per la tua attività:

 

1. Webinars: valore dell'offerta e guadagno sui lead

Il marketing dei contenuti si è dimostrato di volta in volta come una delle tecniche di produzione di lead più efficaci  E di tutte le forme di marketing dei contenuti, uno dei migliori quando si tratta di generare i lead è quello di tenere un seminario in rete (webinar).

Con un webinar, offrirai al pubblico un grosso valore aggiunto. Tu stai insegnando loro qualcosa che possono utilizzare per migliorare la loro vita, il loro lavoro, le loro attività. Stai mostrando loro di avere la conoscenza per aiutarli e offrire loro un valore reale, il che rende i webinar un ottimo modo per costruire la fiducia con il pubblico, per alimentare i lead, ma anche per generare lead.

Per creare un webinar di successo, devi prima pensare a quali problemi ha la tua platea di visitatori, in modo da aiutare a risolverli. La maggior parte dei webinar dura circa un'ora o, 45 minuti più 15 per una sessione di domande e quesiti dove i partecipanti possono fare le domande che potrebbero sorgere dopo la presentazione.

Non è solo dalla qualità che dipenderà il vostro successo, anche il modo in cui promuovi il tuo webinar è molto importante. Utilizza i tuoi social media, il tuo sito web e la tua mailing list per promuovere la tua webinar in anticipo.

Una volta che hai pensato a un argomento e hai iniziato a lavorare sul tuo progetto, ci sono molti servizi webinar da scegliere che ti aiuteranno passo passo, da strumenti di vendita e marketing a servizi webinar hosting. Alcuni buoni servizi includono ClickMeeting o GoToWebinar.

Alcune persone sono riluttanti a provare i webinar perché ritengono che sia qualcosa che comporta un sacco di lavoro; Ma solo perché il giorno del webinar è passato, ciò non significa che non si può ancora utilizzare il webinar. Nella maggior parte dei casi, non otterrai 100% di frequenza. Puoi quindi continuare a promuovere lo stesso webinar, a condizione che continui ad essere rilevante alle persone che non sono state in grado di partecipare e anche al resto della tua mailing list.

 

2. Download dei contenuti: crea il tuo elenco di iscritti e guadagna più lead

I contenuti da scaricare, nella mia esperienza personale, sono alcuni dei modi più efficaci per raccogliere più lead e iscritti. Non sto parlando di utilizzare lo stesso download di contenuti in tutto il tuo sito web, ma piuttosto creare download di contenuti unici per tutte le tue guide e post di blog.
 
Il motivo per cui questi tipi di download funzionano così bene è perché sono altamente mirati. Per esempio, quando qualcuno sta leggendo un articolo su SEO per i principianti, sai che sono interessati a iniziare con SEO, pertanto è molto più probabile che scarichi una guida PDF in SEO per principianti o una checklist SEO, ad esempio.
 
Ogni volta che pubblichi un post didattico, ad esempio una guida, cerchi di includere i contenuti scaricabili lungo tutto l'articolo. Questi possono essere, ad esempio, una versione PDF della tua guida, una checklist, un modello utile e così via. L'unica cosa importante da ricordare è che deve essere qualcosa che integri l'articolo principale o il post.
 
Craftsy.com per esempio offre un sacco di modelli di maglieria gratuiti per i loro lettori.

 

3. Email marketing: ancora uno dei migliori strumenti di generazione di lead disponibili

Avete già sentito dire che l'email marketing è morto? Lo sto sentendo da anni, ma la verità è che l'email marketing sta andando ancora forte. Una buona lista di iscritti può essere uno degli assets di maggior valore per un'attività commerciale, quindi è necessario iniziare a raccogliere gli iscritti il ​​prima possibile e utilizzare tale elenco in modo consistente.

Abbiamo già discusso come ottenere un sacco di iscritti per la tua lista (download di contenuti!), Ma come puoi generare più lead da questi abbonati?
Molte aziende hanno paura di proporre vendite alla loro mailing list; Non vogliono essere troppo avanti e hanno paura di iniziare a perdere gli iscritti se spingono troppe e-mail di vendita. Ma la dura verità è che, se non cerchi di "cavare il ragno dal buco" perché continuare ad utilizzare l'email marketing?

Certo, potresti perdere alcuni iscrittiqua e là, ma se non sono disposti a comprare qualcosa da te, qual è il problema? Fintanto che esagerate, inviando alcune e-mail di vendita qui e là si possono ottenere più lead.

In primo luogo, create un look professionale alle vostre email. Assicuratevi che il nome "da" sia riconoscibile dalla tua lista, in modo che non siano spaventi ad aprirlo. 

Quindi, segmenta il ​​tuo pubblico in diversi gruppi. In questo modo potrai impostare il tuo marketing e inviare ad ogni gruppo di persone i messaggi più rilevanti per loro. Ad esempio, se qualcuno ha già acquistato qualcosa da te, puoi utilizzare l'occasione per promuovere altri prodotti simili che vorrebbero in base ai loro acquisti precedenti. Oppure, se qualcuno fosse sul tuo negozio online e ha abbandonato il carrello prima di acquistare, puoi inviargli un'email che lo avvisa.
 
Allo stesso modo, puoi impostare che le tue email di vendita siano inviate quando gli iscritti compiono determinate azioni sul tuo sito web. Ad esempio, se hanno visitato una determinata pagina di destinazione o se hanno visualizzato un annuncio video sul tuo sito web.

 

4. Micro-influencers: pubblico ristretto, grande potenza

L'influencer marketing è probabilmente una delle parole d'ordine nel marketing digitale odierno. Le aziende importanti stanno cercando di usare la loro influenza per raggiungere un pubblico sempre più vasto di persone.

L'influencer marketing può diventare abbastanza costoso, però, soprattutto per alcuni dei nomi più importanti del tuo settore. Ma la buona notizia è che è possibile utilizzare micro-influencers, cioè platee con circa 10k - 100k followers sui social media. E in questo modo si possono ottenere risultati anche migliori rispetto ad un solo grande influencer.

La ragione di questo è che, anche se hanno meno seguaci e la loro portata non è così impressionante, è in realtà a causa del loro pubblico più piccolo che i loro seguaci sono molto più mirati e impegnati.

Fai un elenco di micro-influencers che sono rilevanti per la tua nicchia. Puoi utilizzare strumenti come Buzzsumo e Ninja Outreach per ricercarli.

Potete contattarli direttamente chiedendo loro il supporto (ad esempio, per scrivere una revisione su un prodotto o partecipare a una presentazione di prodotti) o potrai iniziare a seguirli e coinvolgerli sui social media per sviluppare organicamente queste relazioni con il tempo.

 

5. Usa il monitoraggio delle statistiche sui social media per scoprire i lead

Sui social media puoi aspettarti che siano i lead a venirti a trovare - oppure puoi essere proattivo e iniziare a cercarli. Uno dei modi migliori per farlo è il monitoraggio delle statistiche dei social media. Puoi utilizzare uno strumento professionale di monitoraggio web come Brand24 oppure puoi utilizzare le funzionalità di monitoraggio fornite dagli strumenti di gestione dei social media.

Imposta il monitoraggio su diverse ricerche. Innanzitutto, creane una riferita al tuo brand. Quindi, impostare le ricerche su diverse parole chiave che le persone potrebbero utilizzare per la ricerca di un'impresa come la tua - una volta trovato qualcuno, cogli l'opportunità e comincia ad impegnarti.

Se la tua attività opera solo in una certa area, assicurati di impostare le ricerche per località specifiche.

 

 

 
 

Seo

Sette delle migliori tattiche di conversione per i siti w...

Il tuo sito colleziona poche visite? Puoi aumentare il traffico con questi sette metodi Se sta...

Come ottimizzare il sito per i Featured Snippets di Googl...

I Featured Snippets sono una grande opportunità data ai marketers per scalare la SERP...

3 test da provare sulla tua landing page

Se non effettui regolarmente dei test sulla tua landing page, ti stai perdendo la piossibilit&agr...

Video marketing - Statistiche per il 2016

Mentre cominci a preparare i piani di marketing e comunicazione del 2016, assicurati di inco...

Il Nuovo Algoritmo di Google

Google ha confermato il cambiamento dell’algoritmo di indicizzazione, con grande impatto&nb...
 LIVE CHAT