Gli smartphone non esisteranno più.

Previsione cupa di Mark Zuckerberg

Il social network Facebook vuole,in un'ottica futura, rinunciare a smartphone, TV e tablet, e vuole sostituirli con un paio di occhiali intelligenti che potranno essere controllati dal cervello umano.

Gli occhiali funzioneranno con  l'aiuto del cervello umano, faranno in modo di proiettare le immagini direttamente sulla retina dell'occhio, secondo un annuncio alla conferenza annuale di Facebook F8 a San Jos.

Mark Zuckerberg, fondatore del social network, ha presentato la strada da percorrere per il futuro della società e ha mostrato il suo piano ambizioso, almeno per i prossimi 10 anni.

In sostanza, Zuckerberg ha creato una strategia divisa in tre fasi: per prima cosa necessita di tempo per sviluppare questa nuova tecnologia all'avanguardia. Quindi deve poi creare un prodotto che si adatti a questa tecnologia. Poi, infine, crea un ambiente di sviluppo così da farlo utilizzare alle aziende estere, le quali possono utilizzare questo ambiente per creare il proprio affare.

Quando Mark Zuckerberg ha annunciato questo piano sembrava essere un qualcosa di veramente visionario e senza dettagli.

Nel mondo Facebook del 2026, tutti hanno accesso a Internet, la stragrande maggioranza delle persone otterrà l'accesso a internet attraverso Internet.org, attualmente di Facebook. Zuckerberg in una conferenza ha annunciato che stanno attualmente lavorando su occhiali intelligenti e, esteticamente, saranno come quelli dell'azienda Warby Parker. Per rafforzare questa affermazione, Facebook promette un'intelligenza artificiale così potente da poter intrattenere ogni tipologia di conversazione con i computer, come se fossero persone.

 Tecnologia
 
 
Yuss Solutions
Scritto da
 LIVE CHAT